martedì 9 marzo 2010

Lambro-Po: chiusa la fase di emergenza, parte la bonifica



Recurate 750 ton. emulsioni, 500 di idrocarburi, 315 di ramaglie
08 marzo, 19:24(ANSA) - BOLOGNA, 8 MAR -

E' chiusa l'emergenza per gli idrocarburi sversati nel Lambro e confluiti nel Po. Prosegue per un mese il monitoraggio delle acque, in vista della bonifica. Lo sottolinea la Regione Emilia-Romagna. Recuperate dal Po 750 tonnellate di emulsioni, 500 di idrocarburi e morchie, 315 di ramaglie contaminate. Prevista una nuova ordinanza nazionale per quanto anticipato subito dalla Regione (1,5 milioni) e per la bonifica dei due fiumi. Salvi gli acquedotti ferraresi e gli allevamenti di mitili, il presidente Errani ringrazia i tecnici, volontari, funzionari civili e militari intervenuti.

Fonte: ANSA

Nessun commento:

DOSSIER LAGHI 2019: MICROPLASTICHE E MANCATA DEPURAZIONE SONO LE MAGGIORI MINACCE PER GLI ECOSISTEMI LACUALI LOMBARDI

MILANO, 5 AGOSTO 2019                                                                                        COMUNICATO STAMPA SOLO IL 30...