venerdì 16 marzo 2018

Parte la campagna Save the Blue Heart

Stamattina alle 9.00 ha preso il via “Save the Blue Heart”, la prima campagna ambientalista globale di Patagonia incentrata su una tematica europea: proteggere gli ultimi fiumi incontaminati d’Europa dalla minaccia di 3.000 progetti idroelettrici.

Questo è il sito: http://blueheart.patagonia.com/intl/it/



Sempre oggi (16/03) è stata lanciata la petizione che esorta le banche internazionali a porre fine agli investimenti nella distruzione degli ultimi fiumi incontaminati d’Europa: puoi firmarla qui: http://blueheart.patagonia.com/intl/it/take-action

Sarà una sfida difficile invitare le banche internazionali a smettere di investire nella distruzione degli ultimi fiumi incontaminati d'Europa.
Per avere successo, dobbiamo galvanizzare tutte le persone in Europa che amano i luoghi selvaggi ed incontaminati, fare pressioni su queste istituzioni e condividere la storia di questa campagna nel modo più ampio possibile.


I finanziamenti di circa 1.000 centrali idroelettriche nei Balcani sono attualmente sospesi, perciò è arrivato il momento di agire.


Cosa potete fare attivamente per sostenere questa battaglia?
Ogni singolo click, like o condivisione aiuterà la campagna.
Condividete questo post su Facebook per aiutarci a diffondere il messaggio.
Se volete fare di più cliccate qui per scaricare altro materiale che potete condividere sui vostri canali social.

Unitevi a noi per fermare la costruzione di queste 3.000 dighe e proteggere gli ultimi fiumi incontaminati d'Europa. È una battaglia troppo importante da ignorare.



LINK UTILI
Sito: http://blueheart.patagonia.com/intl/it/
Petizione: http://blueheart.patagonia.com/intl/it/take-action
Calendario proiezioni: http://blueheart.patagonia.com/intl/it/film

Nessun commento: