martedì 20 marzo 2018

Cittadinanza attiva, energie rinnovabili, mobilità, economia circolare, turismo sostenibile, salvaguardia del territorio, benessere animale

COMUNICATO STAMPA


LEGAMBIENTE A FA’ LA COSA GIUSTA DAL 23 AL 25 MARZO

Milano, 20 Marzo 2018 – Legambiente sarà presente all’edizione 2018 di Fa’ la Cosa Giusta in programma da venerdì 23 a domenica 25 marzo a Fieramilanocity. Il focus centrale sul quale accende i riflettori l’associazione ambientalista è la tutela del territorio, attraverso il risparmio di risorse, la lotta all’inquinamento e le scelte consapevoli di consumo. Tanti gli appuntamenti che animeranno lo stand su temi che spaziano dalla mobilità sostenibile al riciclo dei rifiuti, dalle attività di volontariato all’efficienza energetica, dall’economia civile al benessere animale al turismo rispettoso dell’ambiente.

«Siamo orgogliosi di partecipare anche quest’anno ad una fiera capace di mettere in rete le buone pratiche di produzione e consumo dei beni, che rispettano la salute dell’ambiente e la qualità della vita di tutti i cittadini. – dichiara Barbara Meggetto, presidente di Legambiente LombardiaNello stand di Legambiente i visitatori potranno trovare tante proposte per prendere parte attivamente alle campagne associative e consigli pratici per migliorare i propri stili di vita e ridurre il proprio impatto ecologico, perché crediamo fermamente che la condivisione di buone pratiche, a livello non solo nazionale ma internazionale, sia un’importante fonte di arricchimento e di conoscenza nell’ottica di un risparmio di risorse e di una salvaguardia del territorio in cui viviamo”.

La promozione di stili di vita sostenibili parte innanzitutto dallo stand, quest’anno 100% costituito da materiali di recupero: sedie, divani e tavoli in bambù, fioriere realizzate con pallet durante i laboratori di volontariato aziendale presso Cascina Nascosta, la struttura gestita da Legambiente a Parco Sempione. Inoltre, grazie alla collaborazione con ESO Società Benefit, azienda nata nel 1999 con un servizio di gestione di rifiuti da ufficio e consulenza ambientale, la pavimentazione dei 48 metri quadrati dell’area espositiva dell’associazione sarà costituita da pannelli di gomma riciclata dalle suole di scarpe sportive esauste. Passione per lo sport, competenza nel mondo dei rifiuti, tutela dell’ambiente e recupero di risorse: questi sono i pilastri sui quali si basa il progetto ESO Sport, ideato da ESO a cui recentemente si è unito ESO Sport Bike, per la raccolta e il riciclo di camere d’aria e copertoni esausti, con l’obiettivo di minimizzare l’accumulo dei rifiuti in discarica e innescare nelle persone la convinzione che è possibile, non solo riciclare, ma anche ottenere materia prima rigenerata e utilizzabile per nuove iniziative sul territorio, come pavimentazioni per parchi giochi o basi per la realizzazione di piste d’atletica. Durante la tre giorni della fiera Fa’ la Cosa Giusta presso lo stand di Legambiente sarà presente un box per la raccolta delle scarpe sportive in gomma da poter avviare a riciclo.

Una bella novità attende gli amanti degli animali: grazie alle progettualità messe in campo con Almo Nature, presso lo stand di Legambiente, saranno distribuiti materiali informativi sul benessere animale, la corretta alimentazione, le cure necessarie e tanti consigli pratici. Sarà l’occasione anche per conoscere la campagna lanciata in collaborazione con Almo Nature, Carabinieri, Ente Nazionale Cinofilia Italiana e con il patrocinio di Federparchi contro il bracconaggio, che ha dato vita alla Scuola di Alta Formazione Antibracconaggio, prima scuola italiana per specializzazione delle unità cinofile e della vigilanza volontaria (www.legambienteanimalhelp.it). Ogni pomeriggio dalle 15 alle 17, un veterinario dell'ANMVI - Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani - sarà a disposizione per rispondere a domande e curiosità sugli animali domestici e per aiutare i visitatori a costruire con loro un rapporto sano ed equilibrato.

Risparmio energetico e gestione efficiente dei rifiuti: l’Europa insegna
Le città sono i luoghi dove viene consumata la maggior parte delle risorse: 2,7 miliardi di tonnellate di materiali vengono gettati via nell'intera Unione Europea ogni anno, 98 milioni dei quali sono pericolosi. Solo il 40% dei rifiuti urbani vengono recuperati e riutilizzati. A Fa’ la Cosa Giusta i visitatori potranno conoscere il progetto Waste4Think in corso, un bando Horizon2020 di finanziamento nell’ambito del Programma quadro europeo per ricerca e innovazione, al quale prende parte in collaborazione con Agenzia Innova21, il Comune di Seveso, le società Ars Ambiente e Softline, insieme ad altri 18 membri europei guidati dagli spagnoli di Fundacion Deusto di Bilbao. L'obiettivo di proporre un nuovo modello per ridurre la produzione dei rifiuti e aumentare il risparmio economico, nella direzione di creare un'economia circolare. In Italia l’esempio virtuoso sostenuto dal progetto è la tariffa puntuale adottata dal Comune di Seveso.
L’Europa mette a disposizione finanziamenti anche nel settore energetico. Milano, Londra, Lisbona: tre metropoli che puntano all’energia (quasi) zero, affiancate da Bordeaux, Burgas e Varsavia che replicheranno i modelli proposti dalle città a guida. Legambiente affianca il Comune di Milano nel progetto europeo Sharing cities nel quadro del programma Horizon 2020 di ricerca e innovazione (2014- 2020) per rispondere ad alcune delle principali sfide ambientali: come abbattere le emissioni di carbonio di edifici e mezzi di trasporto e come migliorare la qualità dell’aria. Il progetto ha ricevuto un contributo europeo complessivo di 25 milioni di euro, di cui circa 2,1 milioni destinati ai progetti di efficientamento promossi dal Comune di Milano e per attività di coinvolgimento dei cittadini per la co-creazione di servizi di condivisione a integrazione del quartiere. Sempre in tema di riqualificazione energetica degli edifici residenziali, Legambiente presenta la campagna CIVICO 5.0 dedicata alla sharing economy condominiale. Un’occasione per sottolineare il ruolo di amministrazioni, costruttori e progettisti nel ripensare a soluzioni sempre più sostenibili sia per gli edifici nuovi che per quelli esistenti e per rendere le famiglie protagoniste del cambiamento, fornendo loro strumenti concreti per migliorare la propria qualità della vita e quella condominiale.

Cittadinanza attiva e proposte di volontariato
Trascorrere una vacanza nelle strutture immerse nel verde  gestite da Legambiente significa vivere la natura in maniera più consapevole, imparare a mangiare in modo sano, conoscere e preservare le risorse che l’ambiente ci offre, condividendo momenti di svago e avventura con tanti nuovi amici. Un’occasione per imparare a riconoscere piante e animali, rispettare l’ecosistema e divertirsi, grazie ad educatori ed esperti che organizzano numerose attività stimolanti e originali all'insegna del gioco. I Campi di Volontariato per ragazzi e adulti rappresentano un’opportunità unica di conoscenza, aggregazione, interscambio culturale e crescita personale. Ogni anno, infatti, si contano oltre 100 tra educatori e volontari provenienti da tutto il mondo. Legambiente propone anche percorsi di volontariato nelle campagne associative, attività di alternanza scuola-lavoro per gli studenti e opportunità di lavoro grazie al Servizio Civile Nazionale per gli under 28. Appuntamento venerdì dalle 14 alle 15 allo stand dell’associazione per il seminario di approfondimento “Vitamina N (natura): le proposte educative di Legambiente”, rivolto a insegnanti, dirigenti scolastici ed educatori.

Condivisione di luoghi ed esperienze
A Fa’ la Cosa Giusta i visitatori potranno conoscere anche le strutture di accoglienza ed educazione ambientale gestite da Legambiente, come la casera di Primalpe di Canzo (Co), le case natura di Bagni di Masino e Sernio (So) e Cascina Nascosta in Parco Sempione a Milano. Sempre a Milano cresce l’esperienza degli Orti di via Padova, nati nel 2013, tra via Esterle e via Petrazzone a Milano, in una zona che era adibita a deposito dei mezzi della vicina ATM prima e a discarica incustodita poi. L'area è stata completamente bonificata e recuperata per dare vita ad un sistema di coltivazione in cassoni di legno. In pochi mesi gli orti condivisi hanno cominciato a dare i loro frutti e oggi vengono coltivati frutta, verdura, erbe aromatiche, si produce compost bio e sono presenti alcune arnie per il miele millefiori. Oggi, grazie a un contributo di Fondazione Cariplo e in partenariato con l'Associazione Amici del Parco Trotter, è attivo il "Progetto RigenerAzione - Azioni di resilienza sociale per la comunità degli Orti di via Padova a Milano" che si propone di tutelare e potenziare le comunità che si sono affermate intorno ai due presidi verdi, la comunità degli Orti di via Padova e il parco ex- Trotter.


PROGRAMMA COMPLETO DEGLI EVENTI DI LEGAMBIENTE

VENERDI’ 23 MARZO

11:30 - 12:30 In viaggio, insieme
Presentazione dei protocolli d'intesa di Legambiente con A.I.G. e Panda Avventure per un turismo consapevole e sostenibile.
Relatori: AIG - Panda Avventure  - Sebastiano Venneri - Vanessa Pallucchi - Enrico Fontana - Lorenzo Barucca
Luogo: Stand di Legambiente TD15 – Padiglione 3

13:00 - 15:00 Mobilità sostenibile sul lavoro: la proposta Legambiente - RWA
Gli abbonamenti al TPL, ai servizi di sharing mobility, i servizi aziendali di car pooling, di corporate sharing (auto, ma anche e-bike, moto e scooter elettrici) posso a pieno titolo rientrare, in forma diversa, nei servizi e nei benefit messi a disposizione del personale. Anche con diverse modalità di riconoscimento e detrazione fiscale.
Relatori: Andrea Poggio – Emanuele Lazzarini RWA Consulting
Luogo: Sala Chico Mendes

14:00 - 15:00 Vitamina N (natura): le proposte educative di Legambiente
Seminario per insegnanti, dirigenti scolastici ed educatori interessati a conoscere le proposte educative dell’associazione. A seguire fino alle 17.30: EDUBOOK, uno spazio per conoscere tutte proposte educative e di turismo sostenibile di Legambiente.
Relatrice: Simona Colombo
Luogo: Stand di Legambiente TD15 – Padiglione 3

15:00 - 17:00 Turismo, Scuola, Economia Civile e Volontariato: l'educazione al centro
I centri di educazione ambientale e sociale di Legambiente: poli di cambiamento territoriale. L’attività di formazione a loro dedicata si focalizzerà su economia civile, marketing e collaborazioni con tour operator.
Relatori: AIG - Panda Avventure - Lugi Montrasio (Equotube) - Sebastiano Venneri - Vanessa Palluchi - Alessio di Addezio- Lorenzo Barucca- Paola Fagioli
Luogo: Sala Chico Mendes

17.30 - 19.00 Civico 5.0: riqualifichiamo i condomini
Presentazione della nuova campagna di Legambiente CIVICO 5.0 dedicata ai temi dell’efficientamento energetico in edilizia e nelle tecnologie e della sharing economy condominiale. 
Relatori: Barbara Meggetto, Damiano Di Simine
Luogo: Stand di Legambiente TD15 – Padiglione 3

SABATO 24 MARZO

10:00 - 11:00 Cascina nascosta: la casa della sostenibilità nel cuore di Milano
Cascina Nascosta è un casolare nel cuore di Parco Sempione che alcune associazioni, tra cui Legambiente, hanno recuperato e trasformato in un “parco della sostenibilità”. Un luogo in cui trovare attività legate al verde urbano, agli orti e all’apicoltura, ma anche un luogo dove proporre momenti di aggregazione e percorsi ricreativi per tutte le età, potersi rilassare, lavorare e studiare usando il WiFi pubblico, fare la spesa nel farmer market o assaggiare direttamente i prodotti locali e bere una birra artigianale.
Relatori: Barbara Meggetto, Nicolas Meletiou (ESO Società Senefit Srl)
Luogo: Stand di Legambiente TD15 – Padiglione 3

11:30 - 12:30 Presentazione del libro B-evolution, il bottom up dell'economia civile
Un modello economico che mette al primo posto le relazioni tra le persone, esiste!
Relatori: Carlo Andorlini, Enrico Fontana, Alessandro Capelli
Luogo: Stand di Legambiente TD15 – Padiglione 3

15:00 - 17:00 Laboratorio creativo per bambini “La Natura a portata di mano”
Gli educatori di Legambiente intratterranno i bambini con laboratori e giochi didattici mentre i genitori potranno ascoltare la proposte di vacanze e campi estivi per famiglie o solo per bambini/ragazzi.
Relatori: Simona Colombo, Marzio Marzorati
Luogo: Stand di Legambiente TD15 – Padiglione 3

16:00 - 17:00 Il benessere animale
Presentazione di Animal Help, il nuovo sito che Legambiente ha dedicato a tutti gli animali. Domestici o selvatici, d’affezione o da reddito, il nuovo sito è uno strumento utile per tutti coloro che hanno a cuore il mondo animale.
Relatore: Antonino Morabito
Luogo: Piazza Terre di Mezzo

DOMENICA 25 MARZO

11:00 - 12:00 Pons terraneus, il ritorno dell’ulivo sul lago d’Iseo
Presentazione del progetto di resilienza di comunità promosso in collaborazione con la Cooperativa Il Piccolo Sentiero e i Comuni di Lovere e Castro in provincia di Bergamo.
Relatore: Marzio Marzorati
Luogo: Stand di Legambiente TD15 – Padiglione 3

12 - 13 Cambiamo agricoltura! Buone pratiche di agricoltura sostenibile.
L’impatto ambientale dell’agricoltura intensiva è pensante: perdita di biodiversità, distruzione degli habitat, inquinamento dell’aria e dell’acqua, degradazione dei suoli. Per questo vogliamo discutere di come la PAC - Politica Agricola Comunitaria - può adattarsi a nuove sfide e priorità, partendo da quelle che vanno nell’ottica di un’agricoltura più sostenibile.
Relatore: Damiano Di Simine
Luogo: Stand di Legambiente TD15 – Padiglione 3

14:00 - 15.00 L’anello sul fiume e i Mulini di Gurone, uno spazio di incontro sull’Olona
Verrà presentato il progetto Mulini di Gurone con tutte le attività che vi si svolgono durante l’anno a cura del circolo di Legambiente Varese e le possibilità di sviluppo dell’area nel segno della sostenibilità ambientale.
Relatrice: Valentina Minazzi
Luogo: Stand di Legambiente TD15 – Padiglione 3

16:00 - 17.00 Gli orti di via Padova, un esempio di rigenerazione urbana a Milano
Gli Orti di Via Padova sono un orto-giardino condiviso, progettato dal Circolo Reteambiente di Legambiente, all’interno del quartiere più multietnico della città. Sono uno spazio di aggregazione sociale e di condivisione e hanno permesso di riqualificare un’area abbandonata e degradata.
Relatori: Franco Beccari, Donata Giaretta, Giorgio Calabria
Luogo: Stand di Legambiente TD15 – Padiglione 3


Ufficio stampa Legambiente Lombardia
Silvia Valenti
Cell. 3498172191
Tel. 02 87386480

Nessun commento:

Seminari sull'Acqua