giovedì 9 marzo 2017

Olona, scatto-matto! Il concorso fotografico rilancia la scoperta del fiume Olona.



Rho, 8 marzo 2017

«Olona, scatto-matto!». Questo è il nome del concorso organizzato da Legambiente Lombardia, Comune di Rho e Comune di Pregnana in collaborazione con DAVO (Distretto Agricolo della Valle Olona), Contratti di Fiume e Consorzio Fiume Olona nell’ambito del progetto di riqualificazione ambientale “L’Olona entra in città”.

I concorrenti dovranno inviare fotografie scattate nel territorio del Parco Locale del Basso Olona rhodense. Il focus di quest’anno è dedicato al tema dell’agricoltura che è ancora presente all’interno e ai confini del PLIS - Parco Locale di Interesse Sovracomunale: le opere artistiche dovranno metterne in evidenza il delicato rapporto con la natura e con il territorio, con i quali l’agricoltura è chiamata a dialogare oggi.

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti. I partecipanti potranno presentare al massimo due fotografie.

Il materiale fotografico corredato dalla domanda di partecipazione dovrà essere inviato entro le ore 12 di lunedì 22 maggio 2017 all’indirizzo di posta elettronica

lorenzo.baio@legambientelombardia.it

indicando come oggetto “Concorso Fotografico Olona, scatto-matto!”

La premiazione avverrà il 25 giugno 2017 in occasione dell’evento “Mulino Day” presso Laghetto Verde, via Trento 44, Pregnana Milanese (MI) alla presenza delle amministrazioni comunali e delle realtà territoriali che contribuiranno ai premi dei vincitori: Sacchitel, Crespi Bonsai, Passi e crinali e Occhiinvista.

“Tra le tante attività che interessano il PLIS del Basso Olona, anche l'ottima iniziativa del concorso fotografico.” — affermano Gianluigi Forloni, assessore a Ecologia, ambiente e verde pubblico del Comune di Rho e Angelo Bosani, vicesindaco del Comune di Pregnana Milanese — “Ha lo scopo di valorizzare il paesaggio, l’ambiente modellato dal fiume e il territorio che lo circonda. Il recupero paesaggistico del Parco ormai in atto da diverso tempo grazie anche finanziamenti di Fondazione Cariplo va di pari passo con lo sviluppo della fruizione stimolata da iniziative come questa.”

“L’iniziativa è una semplice occasione” – aggiunge Lorenzo Baio, Legambiente Lombardia – “per incentivare i cittadini a riscoprire il proprio territorio e in particolare il Parco del Basso Olona. Attraverso una modalità piacevole e attenta ai dettagli, come è di fatto lo scatto di una fotografia”
I materiali del concorso sono pubblicati sui siti:

Nessun commento: