lunedì 11 aprile 2016

Il progetto VOLARE diventa....laboratorio partecipato


Prosegue il percorso di realizzazione dello studio di fattibilità per la costruzione di un corridoio ecologico lungo la valle del fiume Lambro, della roggia Vettabbia e del colatore Addetta promosso dai Comuni di San Giuliano M.se, San Donato M.se e Melegnano e da INU e Legambiente Lombardia. Giovedì 7 aprile presso Cascina Roma a San Donato Milanese e venerdì 8 aprile a Melegnano, grazie al coinvolgimento del Circolo Legambiente cittadino e dei tecnici dello staff di progetto, si sono tenuti i due incontri del percorso partecipato.


Il laboratorio è stato un momento di coinvolgimento degli attori territoriali a vario titolo interessati all’iniziativa, attraverso il quale favorire la condivisione di conoscenze, l’ascolto di istanze, la valutazione di proposte e l’assunzione di impegni in merito al percorso di specificazione delle misure di riqualificazione e valorizzazione ambientale del fiume Lambro e dei sui affluenti. Oltre 40 i partecipanti delle due serate.




Tra questi tecnici comunali, professionisti e rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni locali sensibili a questa tematica e impegnati nella valorizzazione di questi territori. Gli incontri, introdotti dall'Assessore all'Ecologia del Comune di San Donato e dall'Assessore all'Urbanistica di Melegnano, ha visto una prima parte di condivisione di informazioni e nozioni chiave utili a tutti i gruppi di lavoro. Completata dall'esposizione dei dati emersi dai questionari di strada, raccolti nelle precedenti inziative e dalla spiegazione delle modalità di svolgimento dei tavoli.


 A concludere sono stati attivati dei veri e propri tavoli di lavoro dove i partecipanti hanno individuato punti di forza e debolezza dell'area, rischi ed opportunità e infine delineato possibili azioni di riqualificazione ambientale. Alla fine dei tavoli di lavoro i moderatori hanno raccolto e sintetizzato brevemente quanto emerso.






Prossimo appuntamento il 5 maggio a San Giuliano Milanese per  condividere la prima bozza dello studio di fattibilità.

Ecco i materiali presentati:
Presentazione della rete ecologica e del progetto
Presentazione dei dati del "questionario di strada" e delle regole dei tavoli
Locandina degli eventi
Ambito 1 - Laboratorio partecipato
Ambito 2 - Laboratorio partecipato
Ambito 3 - Laboratorio partecipato
Ambito 4 - Laboratorio partecipato
Ambito 5 - Laboratorio partecipato
Abaco delle azioni

Nessun commento: