giovedì 26 aprile 2012

Aperte le iscrizioni alla XI edizione del Corso di giornalismo ambientale Laura Conti

Al Campus universitario di Savona per il quarto anno consecutivo
Aperte le iscrizioni alla XI edizione del Corso di giornalismo ambientale Laura Conti 
Borse di studio, escursioni, workshop, in un percorso formativo unico nel nostro Paese

 
Oltre un terzo dei 295 partecipanti è entrato nel mondo del lavoro

C’è tempo fino al 6 luglio per iscriversi alla XII edizione del Corso EuroMediterraneo di giornalismo ambientale Laura Conti che si tiene anche quest’anno nel Campus di Savona. L’iniziativa si svolge dal 5 novembre al 14 dicembre e prevede laboratori, borse di studio e un workshop di una settimana in cui si producono servizi giornalistici sulle valenze naturali e sociali, le risorse e le opportunità di sviluppo dell’area. In programma degustazioni di prodotti tipici e visite guidate nel territorio della Liguria. Il corso, organizzato da Editoriale La Nuova Ecologia in collaborazione con Legambiente e in partenariato con l’Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia, ha ricevuto i seguenti patrocini: Ministero dell’Ambiente, Comune di Savona, SPES-Campus Universitario di Savona, Federparchi, Parco Nazionale delle Cinque Terre, Anev, Enea.

Il successo del corso, punto di riferimento per la formazione dedicata al giornalismo ambientale, è testimoniato anche dai numeri delle precedenti edizioni. Oltre un terzo dei partecipanti, una volta terminato il corso, ha avviato rapporti di lavoro: dall’assunzione in qualità di praticanti giornalisti alla collaborazione con varie testate, uffici stampa di associazioni, enti o imprese private. Oltre 2.700 domande di partecipazione e 101 le borse di studio assegnate tra i 275 studenti selezionati.

Il percorso formativo, residenziale e a tempo pieno, dura 6 settimane e prevede 220 ore di lezione, tra teoria e pratica. Rivolto a giornalisti professionisti e pubblicisti, è aperto anche a laureati o diplo-mati interessati a conoscenze di base e tecniche dell’informazione ambientale. Previste lezioni e in-contri con giornalisti specializzati e docenti universitari tra cui Antonio Cianciullo, La Repubblica, Franco Foresta Martin, Corriere della Sera, Toni Mira, Avvenire, Marina Forti, Il Manifesto, Tiziana Ribichesu, Giornale Radio Rai. Dopo il corso è possibile proseguire la formazione attraverso alcuni stage presso uffici stampa e testate giornalistiche come Ansa.it, Agenzia Dire, EcoRadio, Left, Paese Sera, LaVoceWeb, Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, Are Liguria.

Il Corso ha ricevuto contributi da: Fondazione De Mari, Ecosavona, Renault Italia, Sogenus, Castalia, FG Riciclaggi, Power-One. Sponsor tecnici: Confcooperative - Federabitazione Liguria, Consorzio Eubios, Cooperativa Aretè, Stamperia Romana, Thesign. Sono media partner del corso: Terra, Cobat, Rinnovabili.it, Greenreport.it, GreenMe e ubik Savona.

Media partner: Terra, Cobat, Rinnovabili.it, Greenreport.it, GreenMe, Radio Savona Sound, Ubik Savona.

Grazie ad AzzeroCo2 le emissioni di anidride carbonica dell’iniziativa saranno neutralizzate

Editoriale La Nuova Ecologia   

Segreteria del corso: tel. 06/32120126   fax  06/32651904  formazione@lanuovaecologia.it 


-- 
Luisa Calderaro
Ufficio stampa
Legambiente onlus 
Via Salaria 403
00199 Roma
0686268353
www.legambiente.it

Nessun commento:

LEGAMBIENTE CHIEDE AL CONSIGLIO REGIONALE DI RINVIARE LE NORME SULLA RIGENERAZIONE DEGLI EDIFICI AGRICOLI

Milano, 11 novembre 2019                                                     Comunicato stampa “Operazioni di riqualificazione low cost...